tavolo da lavoro


Joel mi ha incatenato!
ecco quindi la mia area di lavoro..
pc immancabilmente accompagnato da birra e sigarette
tavolo sporco dove lavoro e appunti e cazzate appese al muro
due lampade perché una é rotta.

passo violentemente e con ossessione vojeuristica la catena a:
Urrz
Nora
PippoRossi
Iane

4 commenti:

Gea: ha detto...

Ah! Beccato!:)
ciao andrea, non avevo ancora visitato il tuo blog... ekkazzarola, devo farti i miei complimenti! le tue illustrazioni e la tua tavola sono davvero belle!
sei a scuola in questi giorni? e comunque, se davvero facciamo la nostra "serata di classe" il 27, pensi di venire? devi! ora sentirò anche gli altri, così vediamo di organizzare davvero...
a presto, e buon lavoro!

HIDE ha detto...

heilà!
a scuola non so quando passo..
per la serata fatemi sapere dovrei esserci!

ciao;)

Anonimo ha detto...

Heila sono la iane, solo che ora come ora non mi ricordavo ne nome ne password in seguito ad una serata devastante =_=

cmq non ho capito la frase della catena, che vuol dire?cioè anche noi facciamo un cazzillo con il tavolo da lavoro?

effetivamente è voyeristica, oltretutto qualcuno potrebbe preoccuparsi che io sul tavolo da lavoro abbia quantità industriali di dreadlocks di lana!!!

HIDE ha detto...

é semplice.. fai una foto al tavolo dove lavori e la metti online. oppure no.

ricordati di fare uno smile al centro del tavolo con i dreadlocks!

ciao!