note sull'arte



l'arte é un cane rabbioso.
morde chi gli si avvicina troppo,

e abbaia ai passanti.


l'arte é il mio guardiano silente.
mi impedisce di dormire,
mi droga per avere risposte,
mi punisce quando provo a fuggirgli.

l'arte é la mia amante monca.
ogni mattina mi sussurra che povertà, solitudine, alienazione,
sono il prezzo da pagare, per un altra notte d'amore.

4 commenti:

manofpeace ha detto...

ma ti droghi?...

HIDE ha detto...

mosche tritate e bile, diretto in vena..

prova orlando b. , prova..:P

pipporossi ha detto...

dev'essere divertente... ma voglio vedere gli altri 11 quadri sulla fine del mondo, è uno dei miei argomenti preferiti!

HIDE ha detto...

per ora ho solo qualche sketch come quello che ho postato..
una volta che ci sentiamo ti parlo dell'idea nella sua interezza;)